Insulet festeggia un importante traguardo: 100.000 utilizzatori attivi del sistema per la gestione insulinica Omnipod®

Nel Mese Nazionale della Consapevolezza sul Diabete, Insulet rende onore agli utilizzatori Omnipod e rafforza il proprio impegno verso la costante ricerca di soluzioni in grado di migliorare la convivenza con il diabete.

BILLERICA, Massachusetts--(BUSINESS WIRE)-- Insulet Corporation (NASDAQ: PODD) (di seguito Insulet o la Società), azienda leader nella tecnologia dei microinfusori senza catetere grazie al suo sistema per la gestione insulinica Omnipod® (di seguito Sistema Omnipod), ha annunciato proprio oggi di aver raggiunto un importante traguardo: sono ormai 100.000 i pazienti in tutto il mondo che approfittano di una migliore qualità di vita offerta al Sistema Omnipod. La Società sta festeggiando questo significativo traguardo proprio durante il Mese Nazionale della Consapevolezza sul Diabete e sta promuovendo una serie di eventi volti a sensibilizzare ulteriormente la consapevolezza sul diabete e sui vantaggi offerti da Omnipod.

Omnipod è stato il primo sistema per la terapia insulinica senza catetere approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) nel 2005. Con Omnipod, gli utilizzatori possono contare su un microinfusore senza catetere impermeabile, che migliora significativamente la loro qualità di vita. Omnipod assicura infatti un design unico nel suo genere in grado di offrire un'erogazione di insulina discreta e continua per 72 ore, senza più alcun bisogno di eseguire innumerevoli iniezioni quotidiane. L'impatto positivo del Sistema Omnipod sulla qualità di vita e sull'esperienza degli utilizzatori è stato convalidato da un recente studio con più di ~1.200 utilizzatori, pubblicato nella rivista Diabetes Technology & Therapeutics1. Fra i vari benefici, la maggior parte degli utilizzatori ha riferito di aver osservato una migliore autogestione del diabete e una riduzione degli eventi ipoglicemici dopo aver deciso di passare al Sistema Omnipod. Gwynn Harris è la mamma di Anna, una bambina di sette anni che utilizza il Sistema Omnipod. È entusiasta che Anna abbia contribuito nel suo piccolo a far sì che Insulet raggiungesse il traguardo di 100.000 utilizzatori in tutto il mondo e ritiene che sia fortunata di far parte di questa comunità collaborativa.

"In qualità di genitore di una bambina con diabete di tipo 1, posso ammettere che, per quanto ci riguarda, l'uso del Sistema Omnipod ha letteralmente cambiato le regole del gioco, migliorando significativamente la nostra vita familiare", ha dichiarato Gwynn. "Il Sistema Omnipod contribuisce a ridurre l'influenza del diabete sulla vita di Anna. Può quindi seguire le sue passioni e dedicarsi ai suoi hobby, quindi praticare sci, nuoto e tennis. Anna non deve interrompere queste attività quotidiane, perché la tecnologia Omnipod la supporta nella gestione della sua terapia insulinica. È come se avessimo riacquistato la nostra libertà." Stephanie Tennis è un'altra recente utilizzatrice del Sistema Omnipod. Fa parte dei 100.000 utilizzatori in tutto il mondo che riconoscono quanto il Sistema Omnipod sia in grado di migliorare la qualità di vita. Stephanie, autista per diverse società di una rete di trasporti a Nashville, si diverte ad illustrare ai propri passeggeri i vantaggi del Sistema Omnipod e la libertà che esso offre ai pazienti diabetici.

"Grazie al Sistema Omnipod sono ritornata me stessa", ha dichiarato Stephanie. "Ora, sono libera di mangiare cosa voglio e quando voglio. Prima, quando seguivo una terapia multiniettiva, non ha mai potuto farlo. Con il Pod, è molto più facile gestire il diabete. Posso decidere all'improvviso di andare a prendere un caffè con un amico se ne ho voglia, senza pensarci troppo su…può sembrare una piccolezza, ma è qualcosa di enorme quando si convive tutti i giorni con un disturbo come questo." "Abbiamo sempre mantenuto un forte impegno verso la nostra comunità di utilizzatori Omnipod" afferma Patrick Sullivan, Presidente e CEO. "Le storie condivise dalla nostra comunità di 100.000 utilizzatori Omnipod in tutto il mondo non solo contribuiscono ad aumentare la consapevolezza verso i vantaggi di Omnipod, ma danno anche nuova ispirazione al team Insulet, che cerca continuamente di innovare questa straordinaria piattaforma. Siamo orgogliosi di poter portare la nostra tecnologia differenziata al servizio delle persone diabetiche in tutto il mondo, garantendo loro una sensazione di libertà e autogestione mai provata prima."

Informazioni sul sistema per la gestione insulinica OmniPod:

Il sistema per la gestione insulinica Omnipod è un innovativo sistema di erogazione continua di insulina, in grado di offrire tutti i comprovati vantaggi della terapia CSII (infusione sottocutanea continua di insulina) con un microinfusore che non ha nulla a che vedere con quelli tradizionali. Grazie al design innovativo e alle caratteristiche del Sistema Omnipod, le persone diabetiche possono ora vivere la loro vita e autogestire il diabete con una libertà, un comfort, una praticità e una semplicità che non hanno mai provato prima. Il Sistema Omnipod è costituito da due sole parti: (i) il Pod, che contiene ed eroga l'insulina; e (ii) il Personal Diabetes Manager (PDM), ossia l'unità di comando che permette di programmare con tecnologia wireless l'erogazione personalizzata di insulina e calcolare i boli suggeriti, e che ha in più un pratico glucometro integrato per misurare la glicemia. Il Pod, piccolo e leggero, può essere applicato in diverse posizioni, fra cui l'addome, i fianchi, la parte superiore del braccio, la coscia, la zona lombare. È impermeabile (IPX8), quindi non deve essere rimosso per fare la doccia, nuotare o svolgere altre attività. Omnipod può quindi assicurare un'erogazione continua di insulina fino a tre giorni, senza più dover scollegare un set di infusione o iniettare manualmente boli di insulina. Il Pod e il PDM comunicano con una tecnologia wireless, garantendo un'erogazione continua e personalizzata di insulina in base a opzioni personalizzabili sia per l'insulina basale che in bolo, nonché importanti controlli di sicurezza. L'inserimento automatico della cannula del Pod è rapido, semplice e praticamente indolore. Gli utilizzatori non sono mai costretti a manipolare degli aghi. Basta semplicemente premere un pulsante sul PDM e il sistema di inserimento automatico del Pod inserisce la cannula in posizione sottocutanea. Il Pod comincia così ad erogare l'insulina in base alla velocità basale impostata dall'utilizzatore. Il Sistema Omnipod è il primo sistema al mondo di erogazione di insulina senza catetere, che libera gli utilizzatori da qualsiasi tipo di dipendenza da cateteri, stress e ansia di innumerevoli iniezioni quotidiane. Rompendo le barriere della terapia insulinica con microinfusore, il Sistema Omnipod offre agli utilizzatori la libertà di vivere la loro vita come desiderano e con tutto il comfort di cui hanno bisogno.

Informazioni su Insulet Corporation:

x Insulet Corporation (NASDAQ: PODD) è una società che realizza dispositivi medici innovativi, impegnata nella costante ricerca di soluzioni per migliorare la vita delle persone diabetiche. Con il proprio sistema di gestione insulinica Omnipod, Insulet cerca di diffondere l'uso della terapia insulinica con microinfusore fra i pazienti con diabete insulino-dipendente. Omnipod è un microinfusore senza catetere rivoluzionario e facile da usare, costituito da due sole parti e con inserimento della cannula completamente automatico. La Business Unit Delivery Systems di Insulet ha creato varie partnership con aziende internazionali del comparto farmaceutico e biotecnologico nell'intento di allargare la piattaforma della tecnologia Omnipod all'erogazione di medicinali in numerosi altri contesti terapeutici. Fondata nel 2000, Insulet Corporation ha sede a Billerica, nel Massachusetts.

Dichiarazione previsionale:

Il presente comunicato stampa può contenere dichiarazioni previsionali riguardanti le aspettative, le previsioni, le intenzioni, le credenze o le strategie future di Insulet. Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle attuali aspettative e credenze della società in relazione a futuri sviluppi e potenziali effetti degli stessi sull'attività di Insulet. Non ci sono garanzie che i futuri sviluppi sortiranno per Insulet esattamente gli effetti previsti. Queste dichiarazioni previsionali implicano numerosi rischi, incertezze (alcune fuori dal controllo della società) oppure altre considerazioni che possono indurre risultati o performance reali essenzialmente diversi da quelli espressi o sottintesi da queste dichiarazioni previsionali, nonché altri rischi e incertezze descritti nel Rapporto Annuale su Modulo 10-K, prodotto dalla società alla Securities and Exchange Commission (Commissione per i Titoli e gli Scambi) in data 29 febbraio 2016 nella sezione intitolata "Fattori di Rischio", nonché in altri documenti prodotti di volta in volta alla Securities and Exchange Commission. Nel caso in cui uno o più di questi rischi o incertezze dovesse concretizzarsi o una qualsiasi delle considerazioni espresse dovesse risultare errata, i risultati reali potranno variare in misura sostanziale rispetto a quelli esternati in queste dichiarazioni previsionali. Insulet non si assume alcun obbligo di aggiornare o revisionare pubblicamente nessuna dichiarazione previsionale.

Ypsomed AG risponde per la versione tradotta dall'inglese in italiano.

OmniPod è un marchio registrato di Insulet Corporation.

1 Polonsky WH et al. Diabetes Technol Ther. 2016;18:664-670.

Torna indietro